[11/02/19 07:43PM]
Blutec, nuovo presidio a Termini Imerese. I lavoratori: "Andiamo a Roma con i gilet gialli"
Vota questo post  
L'ennesima mattinata di fuoco degli operai Blutec di Termini Imerese, davanti i cancelli dell'ex stabilimento Fiat. Stamattina un presidio organizzato da Fim Fiom e Uilm ha chiesto la proroga della cassa integrazione per 564 lavoratori diretti e quella in deroga per altri 300 dell'indotto, oltre all'estensione delle tutele sociali anche a 62 tute blu rimaste scoperte dagli ammortizzatori sociali. Da giorni i sindacati chiedono un incontro urgente al Mise per affrontare il nodo della reindustrializzazione con il piano Blutec in fase di stallo da anni e mai realmente partito. "Il vicepremier Luigi Di Maio aveva assicurato che sarebbe stata rinnovata la cassa integrazione per i circa 700 lavoratori della Blutec. Ma è scaduta il 31 dicembre e ad oggi nessun decreto è stato firmato", dice Ludovico Guercio della Fim Cisl. I primi cittadini del comprensorio termitano, alcuni giorni fa, hanno sottoscritto un documento nel quale si dicono pronti a volare a Roma per una presenza a oltranza al Mise. "A seguito delle nostre richieste di un incontro - afferma Vincenzo Comella, segretario Uilm Palermo - il governo continua a rimanere in silenzio. Se per parlare con il ministro Luigi Di Maio c'è bisogno di 'comprare i gilet gialli', noi siamo disposti a farlo visto l"assurdo silenzio che c'è intorno alla questione". Sul piede di guerra anche il sindaco di Termini Imerese Francesco Giunta. "Saremo a Roma mercoledì - ha detto il primo cittadino - e chiederemo al ministro che convochi al più presto il tavolo tecnico sulla vicenda Blutec, soprattutto per la questione del piano di rientro dell'azienda con Invitalia, rimasto in sospeso. Vorremmo sapere, infine, se verrà firmata la cassa integrazione promessa ai lavoratori e quando decollerà finalmente il progetto di rilancio dell'intero polo industriale".Secondo i primi cittadini di Termini, Lascari, Sciara, Caccamo, Aliminusa, Cerda, Cefalù, Trabia, Ventimiglia, Campofelice e della Città Metropolitana: "ciò che preoccupa, maggiormente, come rappresentanti degli Enti Locali è l"assenza di riscontro da parte del Ministero del Lavoro e dello Sviluppo Economico, nonostante le ripetute sollecitazioni a cura del Presidente della Regione Siciliana, del Prefetto oltre che della Amministrazione Comunale di Termini Imerese." L'assenza di prospettive concrete, il rischio di perdere anche quel minimo sostentamento derivante dagli ammortizzatori sociali, in un territorio come quello Imerese, caratterizzato da un alto tasso di disoccupazione e dalle fragili caratteristiche socio-economiche non consente di sostenere ulteriori passi indietro." Gli amministratori tornano quindi a chiedere "una convocazione urgente e non più rinviabile".A chiedere un incontro allo stesso Di Maio ci ha pensato anche il presidente della Regione Nello Musumeci che nei giorni scorsi aveva scritto una missiva al ministro del lavoro: "La soluzione della vertenza - dice il Governatore - non può che essere individuata a livello centrale. Le chiedo, al riguardo, di valutare l'istituzione presso il ministero di un tavolo tecnico dedicato, che coinvolga anche le istituzioni locali e al quale si assicura ogni necessario contributo".Non si è fatta attendere la replica di Blutec che si dice stupita dalla situazione attuale. "Ad oggi non ci risulta alcun rilievo ufficiale al nostro piano di reindustrializzazione del sito di Termini Imerese, sul quale stiamo continuando a lavorare con il massimo impegno. Siamo in attesa che vengano completati i passaggi burocratici noti a tutti. Ancora una volta Blutec conferma il suo impegno su Termini Imerese, che rimane sito di primaria importanza nella strategia industriale di sviluppo del nostro gruppo per i prossimi anni".




>>

Trackback

      URL di trackback: http://giornalone.blogghy.com/trackback/119124

Commenti

Lasci un commento
Nome:


Email:


1 + 4 = ?

Si prega di scrivere sopra la somma di questi due numeri interi

Titolo:


Commenti:







Categorie

Ultime Note
Corona e la strana domanda a Fedez: "Ti ricordi quella sera da me..'"
[17/02/19 06:52AM]

Dalle infrastrutture ai migranti: i nodi che dividono il governo
[17/02/19 06:52AM]

Atalanta-Milan 1-3: Piatek e Calhanoglu firmano la rimonta rossonera
[17/02/19 06:52AM]

Ci sono più migranti in libreria che in mare
[16/02/19 09:15PM]

La star del porno è malato di Hiv: l'industria dell'hard si ferma un mese
[16/02/19 09:15PM]

Di giorno carabiniere, la notte spogliarellista: sanzionato un militare
[16/02/19 09:15PM]

Taranto, la città dove il M5S passa dal 50% a zero consiglieri
[16/02/19 09:15PM]

Migrante muore in baraccopoli Salvini: "Preferiscono degrado"
[16/02/19 09:15PM]

'Questi volti non esistono': il sito che ricrea persone con Intelligenza Artificiale
[16/02/19 09:15PM]

Trani, cattedrale imbrattata a San Valentino. Il sindaco: "Idiota"
[16/02/19 09:15PM]

"Uomini e donne: La Scelta", la tronista Teresa rifiutata da Andrea
[16/02/19 09:15PM]

Paura per Wanda Nara: la sua auto colpita da un sasso
[16/02/19 09:15PM]

Savona, vive col cadavere della madre per prendere la sua pensione
[16/02/19 09:15PM]

Guccini: "L'omaggio a me e 'Dio è morto'' A Baglioni non fregava nulla..."
[16/02/19 09:15PM]

È morto Bruno Ganz, volto del cinema tedesco
[16/02/19 09:15PM]

Per anni abusa della figlia con problemi psichiatrici: arrestato il padre 80enne
[16/02/19 09:15PM]

Tensioni Lega-M5S, aria di crisi: "Autonomia o Salvini fa saltare tutto"
[16/02/19 09:15PM]

Fischi a Sanremo Young. Antonella Clerici: "Perché sempre a me'"
[16/02/19 09:15PM]

Berlusconi: "Questo governo cadrà proprio sull'autonomia"
[16/02/19 09:15PM]

Pestata e legata con lo scotch. Poi il branco la stupra a turno
[16/02/19 09:15PM]


Note Più Lette
Mahmood conferma: "Rappresenterò l'Italia all'Eurovision"
[12/02/19 05:31PM] Visite oggi 4

Uomini e Donne, lutto per Manuel Vallicella: il commovente addio alla sua mamma
[12/02/19 04:08PM] Visite oggi 4

Gmail più semplice da usare per i professionisti, molte funzioni a portata di clic
[12/02/19 04:08PM] Visite oggi 4

Conte a Strasburgo incontra gli eurodeputati italiani e ricorda Antonio Megalizzi: guarda la diretta
[12/02/19 05:31PM] Visite oggi 3

17enne suicida a Roma, aveva denunciato di essere stata violentata: aperta un'inchiesta
[12/02/19 05:31PM] Visite oggi 3

Autonomie, Mattarella: “Serve equilibrio tra competenze come da Costituzione”
[12/02/19 04:08PM] Visite oggi 3

Autonomia, Governo alla strettoia finale. Zaia: “Se non ci danno ciò che vogliamo, non firmo”. Campania pronta al ricorso
[12/02/19 04:08PM] Visite oggi 3

Quando il nipote trasforma in nonno in influencer: la storia del 22enne Yannik e del suo “modello” preferito. Foto imperdibili
[12/02/19 04:08PM] Visite oggi 3

La star del porno è malato di Hiv: l'industria dell'hard si ferma un mese
[16/02/19 09:15PM] Visite oggi 2

Paura per Wanda Nara: la sua auto colpita da un sasso
[16/02/19 09:15PM] Visite oggi 2

Savona, vive col cadavere della madre per prendere la sua pensione
[16/02/19 09:15PM] Visite oggi 2

Tensioni Lega-M5S, aria di crisi: "Autonomia o Salvini fa saltare tutto"
[16/02/19 09:15PM] Visite oggi 2

"Quarta Repubblica", lite Mughini-Borgonzoni su Mahmood
[12/02/19 05:31PM] Visite oggi 2

Mahmood, record su Spotify: un milione e mezzo di streaming in un giorno
[12/02/19 05:31PM] Visite oggi 2

I giovani laureati italiani hanno gli stipendi più bassi d'Europa
[12/02/19 05:31PM] Visite oggi 2

Padova, panettiere cerca apprendista: "Offro 1400 euro al mese, ma nessuno vuole lavorare di notte"
[12/02/19 05:31PM] Visite oggi 2

Tav, Molinari (Lega): la relazione non è il Vangelo |I francesi: analisi di parte | M5s: è un enorme spreco
[12/02/19 05:31PM] Visite oggi 2

Lega: un anno di servizio civile a chi chiede il redditoM5s: maxisanzioni se i beneficiari lavorano in nero
[12/02/19 05:31PM] Visite oggi 2

Modric allontana l'Inter: "Felice a Madrid, voglio restare"
[20/01/19 06:39PM] Visite oggi 2

Attesa per la Superluna: si mostrerà all'alba del 21 gennaio
[19/01/19 11:45PM] Visite oggi 2


Album Foto







Contatti l'Autore






Powered by Blogghy

Page generated in 0.168 seconds.

Page generated in 0.47 seconds.