[24/10/16 11:52AM]
Ogni mese mille bimbi salvati grazie ai Cav
Vota questo post  
Centoventimila sono gli abitanti di una città come Siracusa o Pescara. Altrettanti sono gli italiani che negli ultimi 10 anni erano destinati a morte certa e invece si sono salvati: bambini che dovevano essere abortiti, ma che grazie ai Centri di aiuto alla Vita (Cav) sono nati.  Una lotta contro i mulini a vento, se la si guarda dalla parte sbagliata, cioè quella di un aborto che avviene ogni 25 secondi nel mondo, ma i volontari del Movimento per la Vita (Mpv) si ostinano a guardarla dalla parte giusta, quella di 1 bambino che ogni 2 minuti riesce a scamparla e a vedere la luce grazie al loro aiuto. Silenzioso e concreto. Tanto da attrarre, in tempi non proprio favorevoli, forze giovani pronte a mettersi in gioco dalla parte della vita. 


«Di questi temi non mi interessavo proprio ' racconta Matteo Cioè, 24 anni, responsabile giovani del Mpv del Lazio, anche lui a Bibione per il 36° Convegno nazionale dei Cav ', poi ho conosciuto 'Uno di noi', la raccolta di firme a livello europeo per i diritti del concepito, e mi sono reso conto che davvero l'embrione è già un essere umano. Da quel momento ho capito che non si può restare inerti e questa realtà mi ha assorbito totalmente». Non è facile parlarne con i coetanei, ma l'esperienza nelle scuole dove va a presentare i progetti è positiva, «bisogna avere argomenti e chiavi di comunicazione». 


Sono entrati in questo mondo quasi per scherzo Marina Manfré, 29 anni, e il marito Giovanni Buoso, 35, oggi presidente del Cav di Legnago ( Verona): «Un amico ci aveva chiesto, appena sposati, di diventare per un anno la 'coppia di riferimento' di due appartamenti in cui il Cav ospitava donne dalla maternità difficile ' raccontano, in braccio il loro piccolo Alberto di 9 mesi ', praticamente dovevamo solo essere buoni vicini di casa. In realtà ci siamo trovati persino in sala parto con loro e siamo rimasti catturati per sempre». Era il 2010, da allora il loro Cav ha salvato dall'aborto 60 bambini. Galeotto può essere anche il servizio civile, che ha 'incastrato' Chiara Costantini, 22 anni, Alice Bellinello, 23, e Luana Zandon, 27, veronesi. Chiara lo ha appena terminato ed è al terzo anno di Scienze dell'Educazione: «Credevo di dover soddisfare bisogni materiali come latte, pannolini, omogeneizzati, in realtà ho scoperto che queste famiglie chiedono di essere ascoltate, spesso non hanno davvero nessuno intorno. Mi si è aperto un mondo».
 

Lo stesso che entusiasma Alice, ancora attiva nel servizio civile e già certa che dopo continuerà il volontariato nel Movimento per la Vita. «Ero alle medie, quando dal Cav vennero a sensibilizzarci su questi temi ' ricorda ' e già allora rimasi colpita'. Giovanna Sadda, sarda, e Tony Persico, abruzzese, tengono in braccio Gabriele, 3 mesi. Oggi sono sposi, ma il loro destino era comune già quando ancora non lo sapevano: «Sono diventata volontaria del Cav a 18 anni, grazie al fatto che ho vinto il Concorso scolastico europeo del Movimento per la Vita, di cui allora non sapevo nulla, ma il cui premio era un viaggio a Strasburgo, al Parlamento Europeo, dove i giovani di tutti i Paesi simulavano in Aula l'emendamento a una legge. Quell'anno toccò proprio alla legge sull'aborto». Un gioco di ruolo, in fondo, eppure sufficiente a incendiare la 18enne: «Decisi che il diritto più calpestato al mondo era quello dell'embrione».


Lo stesso accadeva al futuro marito, identiche tappe, solo che si sono conosciuti sette anni dopo e oggi Giovanna è responsabile comunicazione dell'équipe dei giovani e di Facebook nel Gruppo nazionale, Tony lavora al ministero dell'Economia ed è membro del direttivo nazionale. Giorgia Messetti, 16 anni, viene dal Lago di Garda: «Volevo fare del bene ' prova a spiegare semplicemente ' e al Cav c'era bisogno. Sono giovane per i colloqui con le donne, così do una mano nella logistica, almeno sto già nel mondo del volontariato, perché dopo la maturità farò l'educatrice in comunità per ragazzi con problemi comportamentali. Gli amici' Difficile coinvolgerli, queste cose le devi volere dentro». Eppure Emanuela Spada, 16 anni, è qui per lei: «Mi ha convinta. Già l'anno scorso uno stage scuola-lavoro in una struttura per adulti con disabilità mi ha fatto decidere che aiutare il prossimo sarà la mia professione». Lo è già per Giusy Boateng, 28 anni, cognome importante per i tifosi di calcio - sorride - e una laurea presa tra Padova e Venezia. Figlia di immigrati 30 anni fa dall'Africa, è nata in Veneto e presto si sposerà con il fidanzato italo-ghanese ferroviere a Mantova. Intanto si occupa della salute delle donne come assistente sociale al Cav diocesano di Verona. Il suo 'successo'' «Giulio, un anno di vita. Sua mamma, una ragazza rumena sola, minacciata di licenziamento dal datore di lavoro, era decisa ad abortire. Il lavoro lo ha perso, ma mi ringrazia ogni giorno».




>>

Trackback

      URL di trackback: http://giornalone.blogghy.com/trackback/1079107

Commenti

Lasci un commento
Nome:


Email:


4 + 1 = ?

Si prega di scrivere sopra la somma di questi due numeri interi

Titolo:


Commenti:







Categorie

Ultime Note
Parlamentarie M5s, sul blog le liste per il plurinominale: eletti uscenti in testa. E anche Paragone, Lannutti e De Falco
[21/01/18 10:34PM]

Parlamentarie M5s, sul blog le liste per il plurinominale: eletti uscenti in testa. E poi Paragone, Lannutti e De Falco
[21/01/18 10:20PM]

Berlusconi: Mi fanno schifo i professionisti della politica
[21/01/18 10:09PM]

Parlamentarie M5s, sul blog le liste per il plurinominali: eletti uscenti in testa
[21/01/18 10:04PM]

Conto da infarto, il sindaco di Venezia: "Punire i responsabili"
[21/01/18 09:57PM]

Germania, si sblocca il governo: l'Spd vota il via libera alla Grande Coalizione
[21/01/18 09:57PM]

Elezioni, da Robin Hood ai partiti più noti: sono 98 i simboli depositati al Viminale per il voto del 4 marzo
[21/01/18 09:57PM]

M5s, presentate le liste: ci sono tutti i bigDi Maio: "Grillo pilastro del Movimento"
[21/01/18 09:57PM]

Mussolini contro Gnocchi: Con la battuta sul maiale non rispetta le donne
[21/01/18 09:56PM]

Parlamentarie M5s, sul blog le liste per i collegi plurinominali: eletti uscenti in testa
[21/01/18 09:47PM]

Ungheria, Soros (e le sue Ong) ancora nel mirino
[21/01/18 09:02PM]

Notizie, arriva lo Stato di polizia
[21/01/18 09:01PM]

D'Alema No Tap' È il regista di una storia horror
[21/01/18 09:01PM]

Il Milan vince in rimonta contro il Cagliari: rossoneri settimi in solitaria
[21/01/18 09:01PM]

Berlusconi, l'ultima rivincita
[21/01/18 07:42PM]

L'influencer scrive all'hotel: Fatemi alloggiare gratis. La risposta del titolare diventa virale
[21/01/18 07:42PM]

Augusta, gli grida: “Sei gay, ti comporti come una femmina”. Poi lo aggredisce: ragazzo perde l’uso di un occhio
[21/01/18 07:29PM]

Cassino, 14enne scrive nel tema: “Sono stata stuprata da papà”. Gip: “Confidenze attendibili e agghiaccianti”
[21/01/18 07:29PM]

Elezioni, D’Alema: “Non criminalizzo M5s. Più grave deriva neofascista della Lega”. Salvini: “Beve tanto vino”
[21/01/18 07:29PM]

Da De Falco a Paragone, M5S presenta i candidati illustri
[21/01/18 06:54PM]


Note Più Lette
Afghanistan, attacco terroristico all’hotel Intercontinental di Kabul: 15 morti
[20/01/18 08:34PM] Visite oggi 24

Popolare Vicenza, così gli indagati si disfavano dei beni: dalle donazioni alle mogli ai trust e ai lingotti d’oro
[21/01/18 11:42AM] Visite oggi 17

E. League: fuori il Napoli Addio anche alla Viola Agli ottavi solo la Lazio
[26/02/16 12:19AM] Visite oggi 17

M5s, Di Maio: “Faremo convergenze programmatiche e non alleanze. Pronti 20 punti per l’Italia con chi ci sta”
[21/01/18 11:42AM] Visite oggi 16

Gli aerei turchi bombardano le milizie curde ad Afrin
[21/01/18 11:36AM] Visite oggi 16

Chi nega Dio conferma soltanto la sua esistenza
[21/01/18 11:36AM] Visite oggi 16

Editoria, librai, autori. Loro sì che oggi sono tutti giù per terra
[21/01/18 11:35AM] Visite oggi 16

Australian Open: Seppi eliminato agli ottavi da Edmund
[21/01/18 11:29AM] Visite oggi 16

Meteo: domenica molto ventosa, piogge al Sud
[21/01/18 11:29AM] Visite oggi 16

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 21 gennaio: Renzi è ultimo e spara balle contro il Fatto
[21/01/18 02:40AM] Visite oggi 16

La Marcia delle donne sta cambiando anche la politica. Obiettivo: le elezioni di Midterm
[21/01/18 11:42AM] Visite oggi 15

MINI nuove 3 e 5 porte e nuova MINI Cabrio
[21/01/18 11:29AM] Visite oggi 15

I record dell'economia ma il consenso è in calo
[20/01/18 11:39PM] Visite oggi 15

Trenitalia, si è giovani fino a 30 anni: alzata l’età massima della tariffa Young
[20/01/18 06:26PM] Visite oggi 15

La fusione FS-Anas e il rischio che si dilatino costi e inefficienze
[20/01/18 06:26PM] Visite oggi 15

Estate vip, da Costanza alla Marcuzzi è tempo di morsi e palpatine Guarda
[01/07/15 07:01AM] Visite oggi 15

M5s, Di Battista: “Ecco chi sosterrà l’inciucio se non vinciamo”. E lui parte per Arcore, Rignano e Laterina
[21/01/18 11:42AM] Visite oggi 14

Elezioni, Berlusconi: “Sarà Forza Italia a indicare il premier. Debito pubblico' Per abbatterlo serve piano di privatizzazioni”
[21/01/18 11:42AM] Visite oggi 14

Sbarchi diminuiti e più espulsioni Tutte le fake newsdiffuse sui migranti
[21/01/18 11:36AM] Visite oggi 14

Lucinda Riley ammanetta E.L. James
[21/01/18 11:35AM] Visite oggi 14


Album Foto







Contatti l'Autore






Powered by Blogghy

Page generated in 0.3503 seconds.

Page generated in 0.4301 seconds.