[24/10/16 04:22PM]
Calais, la «Giungla» si svuota
Grazie

Ha preso il via questa mattina lo sgombero del campo profughi di Calais, il più grande di Francia. I migranti, per lo più afgani, eritrei e sudanesi, si sono messi in coda con alla mano le valigie e i loro pochi beni, per essere trasferiti nei 450 centri che il governo francese ha aperto su tutto il territorio.



LE AUTORITA': SGOMBERO SENZA PROBLEMI "Tutto si sta svolgendo normalmente, in modo organizzato e metodico": lo ha detto il prefetto del Nord-Pas-de-Calais, Fabienne Buccio, intervistata da BFM-TV nel giorno del grande sgombero della tendopoli dei migranti del nord della Francia. Per ora, ha aggiunto la Buccio, sono partiti "17 pullman con 711 migranti a bordo. Altri tre bus stanno per partire". - Lo sgombero della tendopoli di Calais, la cosiddetta giungla dei migranti nel nord della Francia, si sta svolgendo in modo "calmo" ed è "sotto controllo": lo ha detto il ministro francese dell'Interno, Bernard Cazeneuve, sottolineando che la Francia sta facendo di tutto perché l'evacuazione si svolga nel migliore dei modi.  

calaisbraccia_53026048.jpg
(Prima della partenza ai migranti viene messo un braccialetto rosso, Lapresse.)

IL VESCOVO JAEGER: SURPLUS DI RISPETTO. Un appello perché le operazioni di sgombero in atto in queste ore a Calais si svolgano con "un surplus di dignità e rispetto, soprattutto nei riguardi dei minori, delle donne sole e delle persone che si trovano in condizioni di salute precarie". A lanciarlo è il vescovo di Arras, monsignor Jean-Paul Jaeger, sul cui territorio si trova la "giungla" di Calais.

calaisauto_53026072.jpg
(I migranti caricano i bagagli prima si salire sul bus che li porta via dalla "Giungla", Lapresse).



PRONTI CON I BAGAGLI. Nelle ultime settimane, il personale dello Stato e le associazioni umanitarie hanno lanciato una campagna di informazione per i migranti, con lo scopo di convincerli a beneficiare di questo dispositivo di aiuto anziché ostinarsi a rimanere a Calais, il punto di raccolta più vicino al Regno Unito, destinazione desiderata dalla maggior parte di loro.
calais1LapresseFo_53024917.jpg
Migranti in fila questa mattina per lasciare Calais (Lapresse)

La campagna informativa sembra aver dato i suoi frutti e questa mattina molti uomini e donne sono arrivati nel centro di smistamento da dove gli autobus li porteranno nelle loro nuove destinazioni.

INTERVISTA «Il Muro di Calais' Alzato dai media» di Silvia Guzzetti (9/9)

calais2LapresseFo_53024918.jpg
Migranti nella Giungla con i bagagli, 24 ottobre (Lapresse)

UNA SETTIMANA PER LO SGOMBERO. In totale, le autorità francesi prevedono che circa 60 autobus partiranno oggi con a bordo 50 persone ciascuno, domani sono attesi 45 autobus e mercoledì altri 40. In totale, le autorità francesi fanno sapere che nella "giungla" di Calais - come è stato ribattezzato il campo - ci siano tra le 6mila e le 8mila persone. Per questo le operazioni di trasferimento dovrebbero durare circa una settimana. Tutti i bambini e le famiglie - minoritari nel campo - saranno oggetto di particolare attenzione e cura al momento della selezione della destinazione. Qualora qualcuno abbia famiglia nel Regno Unito, sarà trasferito oltre Manica.

calais3LapresseFo_53024919.jpg
Migranti lasciano la Giungla di Calais e il sogno di Londra (Lapresse)

IL MINISTRO: DOVERE UMANITARIO. "Lo smantellamento è un dovere umanitario per il nostro Paese. È il risultato di un impegno costante dello Stato per due anni a Calais, assieme ai funzionari locali e alle associazioni. Risponde a una situazione d'emergenza, ma anche alle attese di una città e dei suoi abitanti, che affrontano da più di cinque anni una crisi migratoria di grande entità. Avverrà in una sola volta, impiegheremo tutti i giorni necessari perché abbia successo". Lo ha dichiarato il ministro dell'Interno francese, Bernard Cazeneuve, in un'intervista a La voix du Nord.

REPORTAGE Calais, voci dalla Giungla di Gilberto Mastromatteo (27/9)

calais4LapresseFo_53024416.jpg
Poliziotti in assetto antisommossa ieri sera a Calais (Lapresse)

SCONTRI CON CHI SI OPPONE. La questione più spinosa è costituita da coloro che non vorranno abbandonare il campo per il desiderio di attraversare il Canale della Manica. Il governo francese ha programmato un ingente dispiegamento di polizia, con il rinforzo di 2.000 agenti, per evitare che chi rimane si installi in altri campi di fortuna. Alcuni migranti più radicali si sono opposti agli spostamenti anche con la forza: gli agenti hanno utilizzato in questi scontri - l'ultimo si è verificato questa mattina - i gas lacrimogeni.

calais5LapresseFo_53023500.jpg
Gli scontri della scorsa notte nella Giugna di Calais (Lapresse)






>>

Trackback

      URL di trackback: http://giornalone.blogghy.com/trackback/1079671

Commenti

Lasci un commento
Nome:


Email:


3 + 5 = ?

Si prega di scrivere sopra la somma di questi due numeri interi

Titolo:


Commenti:







Categorie

Ultime Note
M5s al Villaggio Rousseau, Casaleggio elogia l’organizzatrice Sabatini: “Io la Boschi pentastellata' Papà è bancario”
[20/01/18 12:06PM]

In Edicola sul Fatto del 20 gennaio: Mancia elettorale a 3 milioni di statali alla vigilia delle urne
[20/01/18 12:00PM]

Elezioni politiche 2018, la carica dei simboli: da MTNPP a “Free flights”. Quel che vedremo (ma anche no) sulle schede
[20/01/18 12:00PM]

Scuola, i “super presidi” di Renzi fanno anche gli avvocati: “Chiamati spesso a rappresentare il ministero in tribunale”
[20/01/18 12:00PM]

Cina, il Paese più popoloso al mondo continua a invecchiare: la fine del figlio unico non sostiene le nascite
[20/01/18 12:00PM]

Usa, niente accordo tra Trump e democratici: scatta lo “shutdown”. Blocco dell’attività amministrativa federale
[20/01/18 12:00PM]

Porti, Delrio ‘avverte’ il Garante dei trasporti: le concessioni sono competenza del Ministero
[20/01/18 12:00PM]

Milano, aggredito sull’autobus da un gruppo di adolescenti: uomo reagisce e ne accoltella uno al fianco
[20/01/18 12:00PM]

Obbligo dei vaccini, se Nature dà ragione a Di Maio
[20/01/18 12:00PM]

Campagna elettorale 2018, se i politici parlano solo ai pensionati
[20/01/18 12:00PM]

Leggi razziali, Vittorio Emanuele III condannato 80 anni dopo: l’Italia fa i conti con il passato, ma è solo uno spettacolo
[20/01/18 12:00PM]

Diplomati magistrali fuori che protestano, Fedeli: “Non li ho visti, mi spiace”. E ci prega di parlare d’altro
[20/01/18 12:00PM]

Sempre più connessi, sempre più scontrosi
[20/01/18 12:00PM]

Il grande Evgenij Mravinskij è tornato di moda
[20/01/18 12:00PM]

“Per un pelo” è un eufemismo. L’autista di questo carro attrezzi è l’uomo più fortunato del mondo: reggetevi forte
[20/01/18 12:00PM]

Elezioni, Salvini a Travaglio: “Berlusconi' Sarebbe ottimo ministro Esteri”. “Lo ricordiamo quando fece le corna”
[20/01/18 12:00PM]

Siracusa, fermata banda di spacciatori: usavano 15enne incinta come corriere
[20/01/18 12:00PM]

Grillo e Di Maio scrivono insieme sul blog: “Alleanze' I giornali si inventano fratture tra noi che non ci sono mai state”
[20/01/18 12:00PM]

Il Senato non trova l'accordo e manda l'America in shutdown
[20/01/18 11:29AM]

Il Fatto ci ricasca e confonde i La Russa
[20/01/18 11:29AM]


Note Più Lette
In corsa all'uninominale Renzi intrappola Gentiloni
[20/01/18 12:38AM] Visite oggi 21

Elezioni 2018, un disabile italiano vive in emergenza. All’esercito dei candidati interessa'
[19/01/18 09:31PM] Visite oggi 19

Quarto Grado, il caso di Elena Ceste raccontato in un minuto
[20/01/18 12:14AM] Visite oggi 18

Grillo: "Noi prima forza" | Di Maio annuncia "la pensione di cittadinanza"
[20/01/18 12:14AM] Visite oggi 18

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 20 gennaio: Mancia elettorale a 3 milioni di statali alla vigilia delle urne
[20/01/18 12:49AM] Visite oggi 17

Delrio su Alitalia: Lufthansa' Si può fare molto meglio
[20/01/18 12:38AM] Visite oggi 17

Investito per l'assicurazione: giallo in Puglia
[20/01/18 12:38AM] Visite oggi 17

Liliana Segre senatrice a vita | "Impegnoper la memoria e contro il razzismo"
[20/01/18 12:14AM] Visite oggi 17

Il compromesso: i collegi per Cesa & C. diventano 21
[20/01/18 08:30AM] Visite oggi 16

Accordo fatto con i centristi Berlusconi: Uniti si vince
[20/01/18 08:30AM] Visite oggi 16

Il Senato Usa vota no: via allo shutdown | Niente fondi, uffici chiusi
[20/01/18 08:12AM] Visite oggi 16

Svizzera, referendum per abolire il canone radio-tv: il "no" in vantaggio
[20/01/18 06:55AM] Visite oggi 16

Paolo Diop: Escluso dal programma di Michele Santoro
[19/01/18 10:53PM] Visite oggi 16

Adottabile il figlio della coppia dell'acido: "I nonni non capiscono le atrocità di Martina"
[20/01/18 12:14AM] Visite oggi 16

Il cellulare entra in classe, le regole: decide il prof, wifi, niente notifiche...
[20/01/18 08:40AM] Visite oggi 15

Ilva, polvere nera sui banchi di scuola: la foto diventa virale | Guarda
[20/01/18 12:14AM] Visite oggi 15

Svastica e minacce al Sindaco di Empoli: "Preferisci i negri ai tuoi cittadini, ti ammazziamo"
[20/01/18 12:14AM] Visite oggi 15

La rete fa i conti in tasca a Renzi: Ci ha mentito
[20/01/18 08:30AM] Visite oggi 14

Smartphone entra in classe, le regole: decide il prof, wifi, niente notifiche...
[20/01/18 08:12AM] Visite oggi 14

La bibbia delle minorenni nude: il dossier porno che sconvolge l'Italia
[05/05/16 08:32AM] Visite oggi 14


Album Foto







Contatti l'Autore






Powered by Blogghy

Page generated in 0.1625 seconds.